detenuto-a-uta-si-laurea-in-ingegneria-civile

Anche quest’anno premiati nella Facoltà di Ingegneria i migliori cinque neolaureati del corso triennale in Ingegneria Chimica e dei Processi Biotecnologici: si iscriveranno all’ateneo di Cagliari anche per la Laurea Magistrale La premiazione dei migliori laureati del corso si è svolta nell’Aula Alfa della Facoltà di Ingegneria e Architettura con il supporto e la presenza di diversi rappresentanti dell’industria dell’ingegneria chimica in Sardegna.

“Le imprese e l’Università di Cagliari – ha detto Massimiliano Grosso, coordinatore del corso di studi in Ingegneria chimica dell’Università di Cagliari – hanno strutturato un rapporto di stretta collaborazione, mirata in particolare a creare e mantenere un elevato livello di competenze in Sardegna”.

Gli studenti – Paolo Chironi, Daniele Porcu, Gioele Putzolu, Andrea Sebis e Muino Taquidir – hanno ricevuto una borsa di studio da 500 euro e il voucher per uno stage in una delle principali industrie del territorio.

Commenti

comments