“Un giovane esemplare di cervo che gioca in riva al mare sulla spiaggia di Piscinas, nel comune di Torre dei corsari, sulla costa occidentale della Sardegna. Prima piccoli passi nell’acqua, qualche spruzzo freddo che lo fa stizzire, poi la corsa liberatoria tra le onde”.

Ma è una bufala del 2016: il video infatti è stato postato per la prima volta da Anthony Martin, regista francese, sul suo profilo Facebook.

A pubblicare la notizia anche L’Ansa, in un articolo di questo pomeriggio. L’agenzia ha rilanciato il video, postato sulla pagina Facebook del complesso turistico Is Cannisonis, attribuendo il video a Giampaolo Concas.

Le immagini invece sono state girate nella regione delle Lande (Francia), così come dichiarato dallo stesso Martin, la sequenza ha avuto talmente tanto successo (oltre 20milioni di visualizzazioni) che il regista ha annunciato la realizzazione di un film nel quale verranno utilizzate le stesse immagini.

Il video originale: