“Stare sempre tra la gente è nel dna del nostro Movimento. Alla vigilia dell’arrivo di Matteo Salvini, che sarà in Sardegna mercoledì 16 gennaio, per la Lega Sarda inizia un fine settimana di grande mobilitazione con oltre 35 gazebo in piazza per sottoscrivere l’appello ‘Salvini non mollare'”.

Lo annuncia Eugenio Zoffili, deputato e commissario leghista sull’isola che, insieme all’onorevole Guido De Martini, sarà domani a Sassari, in piazza Castello, alle 17.

“Questo fine settimana dimostreremo quanto siamo cresciuti in questi anni di lavoro sul territorio – dichiara Zoffili – dove siamo riusciti ad aggregare e organizzare tante energie nuove, pulite, coraggiose, soprattutto pronte a diventare classe dirigente. Ai tanti gazebo i cittadini potranno firmare l’appello a Matteo Salvini perché tenga duro nel suo sforzo in difesa dei confini, per garantire più sicurezza nelle città e più rispetto per l’Italia in campo internazionale”.

“‘Lega sempre tra la gente’, è questa la nostra sfida. Incontrare tutti i cittadini, piazza per piazza, suonare campanello per campanello, a fianco del nostro candidato alla presidenza della Regione Sardegna Christian Solinas che dopo le elezioni del 24 febbraio permetterà di archiviare il disastroso governo della sinistra”.

Commenti

comments