“Dico ai sardi che per rafforzare questo governo l’unico candidato alle suppletive della Camera che va a finire nella maggioranza è quello del Movimento 5 Stelle, Luca Caschili. Tutti gli altri andranno all’opposizione. Poi ci sono le regionali del 24 febbraio e io tornerò in Sardegna”. E’ l’appello al voto del capo politico di M5s Luigi Di Maio appena giunto a Cagliari per l’ultima tappa del suo tour in Sardegna in vista del doppio appuntamento elettorale. “Sulle elezioni regionali dico che voi avete lo statuto speciale che ci dà la grande opportunità di tagliare una serie di sprechi – ha aggiunto – a Roma abbiamo tagliato già i vitalizi e le pensioni d’oro, abbiamo aumentato le tasse ai concessionari dei giochi d’azzardo, alle banche e alle assicurazioni e tagliato di mezzo miliardo la spesa militare: permetteteci di entrare nella Regione Sardegna e tagliamo un po’ di cose inutili e investiamo di più in sanità, liste d’attesa trasporti e continuità territoriale”.

Commenti

comments