Polizia

Gli agenti del Commissariato di Quartu Sant’Elena, a seguito di attività info-investigative, scaturite a seguito di un intervento per furto avvenuto nei giorni scorsi presso il bar “Giorgia caffè” di via Marconi, ha rintracciato de denunciato il responsabile.

L’uomo, dopo essere riuscito ad entrare nel locale da una finestra che affaccia sul cortile di un condominio adiacente, si era impossessato di circa 350 euro in contanti, custoditi in cassa. Grazie anche alle immagini del sistema di videosorveglianza del locale, i poliziotti sono riusciti a risalire all’identità dell’uomo che, vistosi scoperto, ha ammesso spontaneamente di avere commesso il reato.