Al via da lunedì al Lazzaretto di Cagliari alla XVII edizione del festival internazionale del cinema del documentario sulla Palestina e il mondo arabo Al Ard film festival, organizzato dall’associazione Amicizia Sardegna Palestina. Inaugurazione al Borgo Sant’Elia il 17 agosto. Poi avanti sino al 22 agosto.

Tra gli ospiti tra gli altri il vignettista Stefano Foglia, la regista e documentarista inglese Monica Maurer, la regista Flavia Cappellini, il musicista Marwan Abado e il blogger e youtuber iracheno Hashim Almadani. Saranno trenta i documentari proiettati tutti i giorni dalle 17 alle 23. Si parla di diritti umani, ambiente.

E aspetti culturalie sociali e sportivo legati alla vita bella striscia di Gaza. Sette i premi in denaro che saranno assegnati ai migliori documentari, suddivisi nelle tre sezioni: “classica”, “eco del capo”, “Handala”. Quest’ultima è la novità dell’edizione 2020: è una sezione dedicata ai film di animazione e sperimentali.