Minacce con spray rosso contro due sindacalisti sono apparse stamattina su un muraglione della statale 389 che collega Lanusei a Nuoro.

“Vi state scavando la fossa”, si legge mentre al fiaco della scritta sono state disegnate tre croci. La frase intimidatoria è indirizzata a Rita Poddesu della Flai Cgil e a Bruno Olivieri della Fai Cisl, impegnati da tempo in Ogliastra nelle vertenze sul personale di Forestas. Sulla vicenda indagano i Carabinieri della Compagnia di Lanusei.