Buone notizie dalla caserma del Corpo forestale di Ghilarza, che è stata riaperta dopo un paio di giorni di chiusura perché un agente era risultato positivo al coronavirus.

Tutti i colleghi venuti a contatto con lui sono stati sottoposti a tampone e l’esito per tutti è risultato negativo. Completata la sanificazione, la caserma ha riaperto questa mattina i battenti riprendendo le normali attività.

Articolo correlato:

Virus, agente della forestale positivo: chiusa una caserma nell’oristanese