Cagliari e i comuni nella costa del sud ovest sono da oggi più vicini grazie all’apertura al traffico da parte dell’Anas del terzo lotto della strada Statale 195 “Sulcitana”, che arriva fino a Pula con uno sviluppo di 6,5 km.

Appena la strada verrà terminata, ci sarà un miglioramento sia della sicurezza che dei tempi di percorrenza tra Cagliari e le località della costa. “Il primo pensiero va alla vittima dell’incidente di ieri e a tutte le croci che continuiamo a piangere a causa della poca sicurezza sulle nostre strade – ha detto stamani l’assessore regionale dei Lavori Pubblici, Roberto Frongia – per aggredire questo problema abbiamo affrontato tutti i dossier stradali ostaggio della burocrazia e oggi stiamo portando avanti una intensa attività per ammodernare la rete viaria sarda. La Sulcitana, su cui abbiamo fin da principio riposto grande attenzione, rappresenta un’arteria fondamentale sia in qualità di collegamento tra i territori e sia in termini turistici”.

Proseguono anche i lavori sul lotto 1. Il tratto di strada, sviluppandosi per circa 8 km e comprendendo anche l’opera connessa Sud (di ulteriori 2 km a 2 corsie), costituisce il tratto di collegamento tra il lotto 2 in gestione Cacip e permette la continuità a quattro corsie tra Capoterra e Pula.