Una festa con un centinaio di persone in un circolo privato. È quanto ha scoperto la notte scorsa la polizia municipale nella zona di Firenze Sud. Una pattuglia impegnata proprio nei controlli per il rispetto delle disposizioni anti-Covid, ha scoperto che nel circolo si stava per tenere una festa a invito con numerosi partecipanti. Ha quindi chiesto rinforzi alla centrale operativa e insieme a una pattuglia dei carabinieri è stato effettuato un controllo presso il circolo. Sul posto il titolare che è stato sanzionato ai sensi del Dpcm sulle norme anticontagio. All’interno del locale, immediatamente chiuso, è stato trovato un centinaio di persone subito allontanate.

Oggi pomeriggio poi, sempre per i controlli mirati al rispetto delle norme anti contagio, un’altra pattuglia della polizia municipale ha avvicinato in piazza della Repubblica una donna che era senza mascherina, invitandola a indossarla. Per tutta risposta la donna, spiega la municipale, avrebbe iniziato a dare in escandescenze rifiutandosi di fornire le proprie generalità.

E’ stata così denunciata per resistenza a pubblico ufficiale, minacce e rifiuto di generalità.