Report, trasmissione di Rai3 che si è già occupata del caso delle discoteche aperte in Sardegna e da cui sono scaturite le inchieste giudiziarie per epidemia colposa, è tornata sull’argomento con nuove interviste e diverse indiscrezioni.

Il tema è stato anticipato anche dal quotidiano La Repubblica: un nuovo parere tecnico negativo inviato dal Cts sull’ apertura di sagre e fiere paesane, poi disatteso dall’Amministrazione regionale con a capo Solinas.

A metà luglio, infatti, quando sull’Isola i turisti sono arrivati e a frotte, Solinas decise di riaprire sagre e fiere.

Oltre all’intervista dell’infettivologo e membro del Comitato tecnico scientifico sardo Vella, con il quale si sono ripercorse le ore precedenti il provvedimento della Regione Sardegna che l’11 agosto ha deliberato la riapertura delle discoteche è stato intervistato anche Stefano Tunis del Movimento 20Venti.

Discoteche in Sardegna, nuova tegola per Solinas: locali rimasti aperti 11 giorni senza alcuna autorizzazione