Fials denuncia: “18 autoambulanze in fila al Policlinico con conseguenze devastanti per gli operatori ed i pazienti”

“Da più parti ci vengono segnalati particolari sofferenze negli ospedali mentre cresce in maniera esponenziale il numero degli operatori contagiati (altri due o tre in gastroenterologia del SS .Trinita’) come se non bastasse, ci chiediamo che cosa stia aspettando l’Assessore a porre rimedio all’ormai insostenibile situazione che tutti  gli operatori stanno vivendo nei maggiori ospedali cagliaritani a causa della scelta scellerata di chiudere i Pronto soccorso dell’ospedale Ss .trinita’ e Marino il risultato di ciò, appare come un bollettino di guerra con 18 autoambulanze in fila ( al Policlinico universitario) con conseguenze devastanti per gli operatori ed i pazienti”, afferma Paolo Cugliara, Segretario Provinciale della Fials.