Ha bruciato l’alt di un posto di blocco della polizia municipale di Cagliari ed è fuggito a folle velocità percorrendo le strade di Cagliari, Quartu Sant’Elena, Selargius e Monserrato e fermandosi solo davanti alla sua abitazione a Soleminis, dove è stato raggiunto dagli agenti.

Un 27enne è così finito nei guai ed è stato denunciato dai vigili urbani di Cagliari per resistenza a pubblico ufficiale. Inoltre, gli è stata ritirata la patente. L’episodio risale a sabato sera quando la Municipale era stata chiamata a Monte Urpinu per fermare un via vai di auto che scorrazzavano a grande velocità. Per questa ragione gli agenti avevano organizzato una serie di posti blocco multando diversi automobilisti per eccesso di velocità e motociclisti per mancato utilizzo del casco.