foto di repertorio

Uno yacht di circa ventuno metri si è schiantato sugli scogli al largo di Porto Cervo. Nel tragico incidente ha perso la vita un turista inglese di 63 anni. Le altre sei persone a bordo sono rimaste ferite, due di loro sono gravi e son stati trasportati in codice rosso in ospedale a Olbia.

L’incidente è avvenuto nella serata di ieri, attorno alle 20, nei pressi dell’isoletta di Nibani. Dalle prime ricostruzioni è emerso che il motoscafo Magnum è finita sugli scogli probabilmente per evitare lo scontro con un’altra imbarcazione.

Leggi le altre notizie su www.cagliaripad.it