Ondate di calore (Archivio Cagliaripad)

Agosto pazzerello, verrebbe da dire, parafrasando il detto che si riferisce al clima altalenante durante la stagione primaverile.

Ma questa volta, è l’estate a cambiare così velocemente.

Dopo il maltempo portato dal ciclone Poppea, infatti, che ha fatto crollare le temperature con tanto di allagamenti e nubifragi in tutta Italia, ora si torna al caldo record. 

Temperature sopra i 35 gradi, anche in Sardegna, a partire dal prossimo weekend. Le massime registreranno 28-30 gradi in gran parte dell’Isola. L’estate “africana”, quindi, non è ancora finita.

Leggi le altre notizie su www.cagliaripad.it