foto di repertorio

Ancora un caso di violenza a Cagliari, questa volta in pieno centro. L’episodio si è verificato in via Barcellona, lo scorso aprile, quando un impiegato di 47 anni, che aveva sporto denuncia successivamente, è stato violentemente colpito da un gruppo di tre persone.

La colluttazione gli avrebbe provocato un naso fratturato e una prognosi di quindici giorni.

Nella giornata di ieri, gli agenti della stazione di Stampace sono riusciti a identificare uno degli aggressori per lesioni aggravate: si tratta di un 18enne di Maracalagonis.

In corso le indagini per rintracciare gli altri due responsabili.

Leggi le altre notizie su www.cagliaripad.it