(Foto credit: Ansa)

Un anno fa, il 12 giugno del 2023, moriva all’ospedale San Raffaele di Milano Silvio Berlusconi. Aveva 86 anni. Con la scomparsa del “Cavaliere” se ne andavano trent’anni di storia della politica italiana.

Il suo rapporto con la Sardegna

Di lungo corso il rapporto con la Sardegna. In particolare a livello politico: sotto la sua guida divennero presidenti della Regione Mauro Pili e Ugo Cappellacci, mentre Emilio Floris e Settimo Nizzi si sono imposti come rinomati sindaci di Cagliari e Olbia.

Nel 2007 era stato insignito della cittadinanza onoraria di Olbia (comune in cui ricade il borgo turistico di Porto Rotondo). Tantissime le sue visite in Sardegna, oltre alle vacanze, in occasione delle varie campagne elettorali e per altri impegni politici di Forza Italia.

L’ex premier era di casa nell’isola: trascorreva le vacanze estive a Villa Certosa, sulla costa di Porto Rotondo.

Nella sua dimora ha accolto diversi presidenti di tutto il mondo: come il presidente George W. Bush, il primo ministro inglese Tony Blair, il ceco Mirek Topolánek, il russo Vladimir Putin e gli spagnoli José Zapatero e José María Aznar.

Il 6 maggio 2004, con decreto del governo, l’abitazione venne definita sede alternativa di massima sicurezza per l’incolumità del presidente del Consiglio.

Iscriviti e seguici sul canale WhatsApp

Leggi le altre notizie su www.cagliaripad.it