Il paese di Bonorva è in lutto per la scomparsa del 31enne Stefano Sias. Il giovane è morto oggi mentre percorreva in moto la 195 in direzione Sarroch, a causa di un tremendo incidente in moto.

Sias lavorava alla Cosatec, società appaltatrice della Saras e si stava dirigendo a lavoro quando intorno alle 6.45 è avvenuto lo schianto con un furgone. Il corpo del 31enne è stato portato al cimitero di San Michele per il riconoscimento.

Iscriviti e seguici sul canale WhatsApp

Leggi le altre notizie su www.cagliaripad.it