Carabinieri (Archivio Cagliaripad)

Una anziana di 72 anni è stata denunciata da due vicini di casa e da un operaio della raccolta differenziata dopo una serie di aggressioni. I fatti sono accaduti nel quartiere di Mulinu Becciu a Cagliari.

Le azioni della donna avrebbero dell’incredibile: in primis avrebbe elargito schiaffi e colpi d’ombrello a due vicini di casa (una giovane ed un disabile). Poi avrebbe lanciato sassi verso l’operaio della differenziata intento a compiere il suo lavoro.

L’avvocato Stefano Piras ha già avviato la pratica, in modo che venga garantita l’incolumità degli abitanti della palazzina in cui la signora vive.

Leggi le altre notizie su www.cagliaripad.it