Arriva l’anticiclone africano e nelle isole maggiori sono attese temperature record. Caldo, umidità e afa dovrebbero infatti mantenersi alti per almeno i prossimi 10 giorni. Ad annunciarlo è Lorenzo Tedici, meteorologo del sito ilMeteo.it.

“Il culmine di questa ondata di calore – afferma – è atteso entro sabato 13 luglio, ma anche nei giorni seguenti l’estate italiana spingerà al massimo sull’acceleratore da nord a sud”. Il caldo maggiore si registrerà in Sardegna ed in Sicilia con picchi di 42-43°C, fino a 38-39°C anche sul sud peninsulare e parte del centro.

Tornano anche le notti tropicali, con minime superiori ai 20°C. Il tutto si combinerà con elevati tassi di umidità e quindi afa e temperature percepite ancora più elevate di quanto segna il termometro.

Iscriviti e seguici sul canale WhatsApp

Leggi le altre notizie su www.cagliaripad.it