Foto simbolica

Una classe della scuola primaria di Ussana si trova ora in quarantena, al secondo giorno di scuola, per un caso sospetto di Covid tra gli alunni.

Anche il sindaco Emidio Contini, come riporta l’Ansa, conferma la notizia. “Sono stato contattato dalla dirigente scolastica. I genitori sono positivi da giorni e hanno mandato comunque il bambino a scuola”.

Non è ancora confermata la positività o meno dell’alunno ma in via precauzionale tutti i 18 bambini della classe sono stati rimandati a casa in quarantena. ”

“A causa dell’irresponsabilità di qualcuno – sottolinea il sindaco – adesso c’è questa situazione anomala. Io ho fatto di tutto in questi mesi per limitare la diffusione del virus con ordinanze di chiusura e blocco di tutte le manifestazioni. Sto preparando anche ordinanze per i prossimi eventi. Ma poi succedono queste cose”.

Leggi le altre notizie su www.cagliaripad.it